Day 8 – Abbasso le foche

Standard

                                                                                     dscf0449.jpg

Secondo giorno a Kaikoura, il vento ha completato il numero di vittime: mentre scrivo, combatto con tutte le mie forze per riuscire a respirare. C’è da dire che il bagno con le foche (il famoso seal swim) ha aiutato: o la muta era larga o io non la so indossare, fatto sta che ho fatto il bagno immersa nell’acqua ghiacciata per il piacere di vedere delle palle di pelo che prendevano il Sole sugli scogli a 20 metri di distanza (prova per altro del fatto che l’uomo non può essere la specie più intelligente del pianeta). Rivoli di freddo si insinuavano dappertutto, soprattutto nella schiena, acqua così fredda che bruciava sulla pelle e pulsava nelle ossa. Siccome le foche non scendevano in mare (chiamale cretine) ci hanno portato in un’altra colonia più socievole; ma io a quel punto mi sono rifitutata di scendere dalla barca: potevano anche mettersi a fare una piramide umana o scrivere in mare il nome MARTA unendo le code, a me di quegli scherzi della natura metà pesce metà canide non me ne fregava più assolutamente nulla. Fondamentalmente, ho pagato 70 dollari per una cosa che a Guantanamo fanno gratis. 

 

 

 dscf0442.jpg

Per il resto, Kaikoura e’ bella ma noiosa, il tipico posto di mare per turisti dove non c’e’ nulla da fare se non puoi nuotare. E una volta fatta l’abitudine agli uccelli dal lungo becco rosso e alle alghe giganti (nonchè forti come cavi d’acciaio, io e mia sorella in due non siamo riuscite a strapparne un lembo dallo scoglio dove si erano ancorate) il paesaggio non è poi così interessante.

Annunci

Informazioni su neshuma

Young night bird of the third millennium, pissed off, scarcely cultured, heavy drinker, sensitive to the many world infamies, in love with rats and pigeons, dreamer of any social justice, music freak, voracious of any piece of film, editor virtuosa, writer, marketing tyro, journalist, failed English teacher, failed actress, historian in the spare time…

Una risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...