Day 2 – DOGANA

Standard

No, non ne usciro’ mai. Ho aspettato un ora e un quarto per farmi prendere le impronte di entrambi gli indici e la scansione della retina. Alla faccia del benvenuto. 7 anni fa, per lo meno, si erano limitati a chiedermi se ero stata membro del partito nazista ai tempi d’oro del jazz. A quel punto ero in ritardissimo per Seattle, e ho dovuto correre per tutto l’areoporto. Ma senza scarpe, perche’ te le fanno togliere. Tz. Nemmeno se Bush in persona viaggiasse in aereo con me farei esplodere le mie adorate Converse. Ma vaglielo a spiegare a ‘sti yankee del cazzo.

Annunci

Informazioni su neshuma

Young night bird of the third millennium, pissed off, scarcely cultured, heavy drinker, sensitive to the many world infamies, in love with rats and pigeons, dreamer of any social justice, music freak, voracious of any piece of film, editor virtuosa, writer, marketing tyro, journalist, failed English teacher, failed actress, historian in the spare time…

Una risposta »

  1. Ciao piccola! Mi ci è voluto un po’ per ritrovare il recapito del tuo sito, alla faccia dell’ordine degli archivisti…
    Simpatica la procedura di sicurezza, constato con felicità che migliorano sempre più.
    Come stai? come procede il viaggio? vuoi notizie di Torino, Italia, mondo o aspetto il tuo rientro per sommergerti con i progetti di edificazione delle nuove barricate?
    Un abbraccio
    Dani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...